Via Ostiense, 415 Roma
  0659600781

Benvenuti da Modo

Il MODO, la maniera. E' il lavoro dell'uomo, da sempre: scovare i valori nascosti nelle cose; lavorare le materie prime per renderle qualche cosa di diverso, migliorare il mondo. Per questo il MODO in cui facciamo le cose, più che le stesse cose che facciamo, ci rende uomini. La filosofia di MODO è proprio nell'intendere il processo creativo come parte integrante del prodotto finito; così è tanto importante che nella cucina si veda il lavoro dei cuochi e nel bancone la manualità del Gastronomo e la gestualità del barman quanto che negli interni siano riconoscibili i materiali da costruzione e i giochi di forze con cui essi dialogano tra loro.

Tutti i materiali con cui l'edificio è costruito sono stati denudati per essere mostrati nelle loro caratteristiche più crude e per trasmettere il sapiente lavoro di restauro fatto sulle murature e gli interventi di risanamento strutturale; così muri e strutture sono mostrati per quello che sono: masse e forze, pietra, mattoni e ferro. Anche gli arredi sono mostrati, per quanto possibile, nella loro natura più genuina come i legni grezzi dei tavoli e il profilo del bancone proveniente da tronchi di quercia scortecciata.

Pavimenti e soffitti fanno invece da sfondo a questo antico dialogo tra vuoti e pieni, pesantezze e leggerezze. Le tonalità marroni creano un atmosfera intima, quasi onirica, aiutando il cliente ad immergersi nell'esperienza che si appresta a vivere; perché MODO è un luogo vero, privo di orpelli o futili decori; un posto elegante in cui ad ogni dettaglio è stata dedicata la massima cura. L'atmosfera unica e immersiva degli interni è enfatizzata dall'attento studio illuminotecnico. Dalle campane in ferro anticato e dalle gole luminose a soffitto viene emanata una luce d'atmosfera adatta a conciliare il dialogo a tavola e allo stesso tempo nella suggestione delle tonalità calde della sala spicca la luminosità della cucina a vista con il sapiente lavoro dello staff di cucina.

La cucina e il banco bar sono il vero fulcro del locale, tutto vi ruota intorno e da ogni sala è possibile vedere lo staff al lavoro non soltanto per trasmettere l'idea della trasparenza e dell'igiene quanto per esaltare l'idea alla base di tutto il ristorante ovvero che la qualità è nel corretto MODO di fare le cose. Altro aspetto di grande interesse per MODO è il rapporto con l'esterno, dalle nuove ampie vetrate di ferro in stile inglese si stabiliscono precisi rapporti funzionali e visivi con la nuova piazza su via Ostiense e sulla terrazza posteriore; vere e proprie emanazioni dell'ambiente interno per piacevoli serate estive. MODO ha donato al quartiere un nuovo spazio urbano arricchendo questa parte di città di un nuovo luogo di incontro, una centralità che farà senz'altro da volano alla migliore socialità dell'intera area. Il parcheggio selvaggio dominava quello che era un vero e proprio vuoto urbano mentre la nuova piazza sarà un luogo di incontro e sosta all'ombra degli ulivi secolari. Particolare attenzione e cura è stata posta agli aspetti storici della piazza e così grazie allo spostamento e al restauro della fontana, “la nasona” è stata riportata al centro di questa parte di città a salutare chi entra in città dal mare.

 

Scopri la nostra

Cucina

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.